Argomento: VINO CHIANTI

  • 9 Luglio 2019

    Chianti DOP protagonista della serie cult “Stranger Things”

    "Penso che berremo anche una bottiglia di vino rosso..com'è il vostro 'Cianti'?". "Il nostro Chianti è molto buono, mediamente corposo, con un accenno di ciliegia". In questo scambio di battute fra il protagonista della serie cult Stranger Things - targata Netflix - e il maitre del ristorante di lusso in cui va a cena per far bella figura con una donna, c'è tutta la potenza del brand Chianti: "Anche chi non sa pronunciarne il nome lo conosce, anche chi non sa nulla di vino lo ordina per darsi un tono. Un successo che non è frutto del caso." spiega il presidente del Consorzio Vino ...