Argomento: Lugana DOP

  • 17 Luglio 2019

    Lugana DOP, produzione ai massimi ma i prezzi crollano. Interviene il Consorzio

    Produzione del vino Lugana DOP su e prezzi giù. La situazione non è più eludibile e il Consorzio di Tutela Lugana DOC interviene con una serie di limitazioni alla produzione che hanno l'obiettivo di allentare la morsa sui prezzi, scesi fino al -61% rispetto a tre anni fa. Il Consorzio di Tutela del Lugana Doc ha deciso di chiedere alle Regioni Veneto e Lombardia di stoccare il 10% del vendemmiato 2019 fino a dicembre 2020, di attuare controlli dei vigneti al terzo anno (al fine di verificare che i limiti di resa per ettaro previsti da disciplinare di produzione vengano rispettati) e ...
  • 29 Ottobre 2018

    Lugana DOP, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 252

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio volontario per la tutela dei vini «Lugana» a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 41, comma 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238 per il Lugana DOP. Fonte: GURI n. 252 del 29/10/2018
  • 13 Dicembre 2017

    Made in Italy, Grana Padano DOP incontra Ministro Martina: uniti contro ‘falsi’ e imitazioni’

    "Un incontro interessante e proficuo per affermare il valore del made in Italy e ribadire come il settore agroalimentare del nostro Paese sia sinonimo di qualità". Così Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio per la Tutela  del Formaggio Grana Padano, commenta  la visita del ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina, ieri a Sirmione, nella sede del Consorzio del prodotto DOP più consumato del mondo (4 milioni e 800 mila formeannue), per presentare il suo libro 'Dalla terra all’Italia. Storie dal futuro del Paese'. Un volume nel quale, come lo stesso ministro ha ...
  • 11 Settembre 2017

    Vino, Consorzio Garda DOP: obiettivo 20 milioni di bottiglie di spumante

    Il nuovo ambizioso progetto del Consorzio Garda DOP, nasce da un confronto costruttivo tra 10 denominazioni di eccellenza, riunite in un unico brand. Si tratta dello Spumante Garda DOP, non una semplice bollicina ma un programma strategico di valorizzazione di eccellenze Made in Italy. Una sfida che il Consorzio di Tutela ha portato a termine attraverso la modifica del disciplinare di produzione con l’inserimento della tipologia spumante bianco che per decreto deve riportare in etichetta il solo nome della denominazione Garda. E gli obiettivi sono chiari: “Prevediamo di toccare in ...
  • 6 Marzo 2017

    Consorzio Lugana DOP: un successo grazie a volumi ed export

    L'unione fa la forza specie se, come nel caso del Consorzio di tutela Lugana DOP, tra Lombardia e Veneto, si sposa con un moderno spirito d'impresa. La strutture consortile, presieduta da Luca Formentini e diretta da Carlo Veronese, rappresenta una case history unica: volumi in costante aumento, export pari all'80% e si distingue anche per le iniziative sulla sostenibilità ambientale. «Una delle cose che stupisce i consumatori è la qualità media del ostro vino così elevata e così uniforme: tutta la DOP ha oggi altissimi livelli qualitativi - afferma il presidente Formentini - Ne ...
  • 21 Dicembre 2016

    Il Lugana DOP: crescita record e missione export

    150 milioni di euro di fatturato, 14 milioni di bottiglie nella vendemmia 2015, 1675 ettari coltivati, un lungo tour promozionale negli USA con 10 tappe e tanti progetti in cantiere, in Italia e all'estero, per festeggiare nel 2017 i 50 anni della Doc, la prima della Lombardia. Questi i numeri del Consorzio Tutela Lugana DOP, che chiude il 2016 in forte crescita, confermando così il trend che dura dal 2006, con una produzione raddoppiata in dieci anni. «Per noi è stato il miglior an no in assoluto - afferma il presidente del Consorzio Luca Formentini, riconfermato lo scorso febbraio ...
  • 27 Luglio 2016

    Lugana DOP: il Consorzio di tutela lancia il progetto ambientale

    Un progetto ambientale senza precedenti lanciato dal Consorzio di tutela del Lugana DOP con il sostegno della Regione e dei cinque Comuni dell'area di produzione. Mai più come a Peschiera lo scorso inverno, quando vennero abbattuti gelsi secolari per fare spazio a nuovi vigneti. Mai più alberi sacrificati sull'altare del Lugana: ogni esemplare estirpato per creare nuovi filari verrà reimpiantato a spese delle aziende vinicole su un terreno proprio o pubblico, in convenzione con le associazioni di florovivaisti di Brescia e Verona. Questo il progetto presentato ieri dal Consorzio di Tutela ...
  • 10 Agosto 2015

    Consorzio Lugana DOP, conferma incarico – GURI n. 184

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio volontario per la tutela dei vini Lugana DOP, in Sirmione a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, comma 1 e 4, del d.lgs. 8 aprile 2010, n. 61 per la denominazione Lugana DOP Fonte: GURI n. 184 del 10/08/2015
  • 1 Agosto 2013

    Brescia, la vendemmia paga dazio al maltempo

    Il Sole 24 OreLe anomale condizioni meteorologiche del primo semestre 2013 e in particolare la doppia ondata di maltempo che ha investito a luglio la provincia, sono destinate ad influenzare in maniera diretta l'ormai prossima campagna vendemmiale: l'inizio delle operazioni di raccolta è infatti previsto in ritardo di almeno dieci-quindici giorni rispetto alle tempistiche tradizionali, per una produzione totale stimata in calo. La situazione è tuttavia in evoluzione, e molto dipenderà anche dall'andamento climatico dei prossimi giorni. Prudente il Consorzio Franciacorta, che preferisce non azzardare ipotesi in una situazione condizionata da diverse incognite.
  • 13 Giugno 2013

    Un vino per l’estate

    La Repubblica Milano«Bianco o rosso?». La domanda, già troppo banale per i gourmet, d'estate ha una variabil e in più: il vino scelto si può bere freddo? Concetto elastico, perché si va dagli 8 ai 16 gradi. Siamo tutti salutisti, e i milanesi di più, ma, con il caldo un Barolo a temperatura ambiente non va proprio giù. Bianchi seducenti, frizzantini scanzonati, profumati rosé la fanno da padroni, e anche certi rossi possono essere freddi, non è più un'eresia. Stasera in Cascina Cuccagna degustazioni e consigli d'autore con "Un vino per l'estate", a cura di Civiltà del Bere. Premesso che in generale è da evitare il gelo eccessivo e repentino (come quello raggiunto in pochi minuti negli abbattitori), chiediamo a quattro esperti sommelier come rinfrescarsi bevendo bene. E con un range di spesa dai 6 ai 45 euro. E che cosa si beve