Argomento: Blockchain

  • 10 Giugno 2019

    Grana Padano DOP, sperimentazione sulla blockchain

    "Abbiamo deciso di sperimentate la blockchain per la filiera del Grana Padano DOP perché vogliamo garantire ai consumatori, con lo strumento più evoluto, la massima qualità che i "copioni" di ogni genere non possono offrire e condividere queste tutele con tutti i soggetti della filiera in ogni passaggio. La produzione 4.0 è un'asticella ancora più alta nel livello dei controlli che il sistema del Grana Padano è assolutamente in grado di superare confermandosi il prodotto Dop più consumato nel mondo". Così il direttore generale del Consorzio tutela Grana Padano, Stefano Berni, ha ...
  • 9 Maggio 2019

    Grana Padano DOP sperimenta blockchain sulla filiera

    “Abbiamo deciso di sperimentate la blockchain per la filiera del Grana Padano perché vogliamo garantire ai consumatori, con lo strumento più evoluto, la massima qualità che i “copioni” di ogni genere non possono offrire e condividere queste tutele con tutti i soggetti della filiera in ogni passaggio. La produzione 4.0 è un’asticella ancora più alta nel livello dei controlli che il sistema del Grana Padano è assolutamente in grado di superare confermandosi il prodotto DOP più consumato nel mondo. Così il Direttore Generale del Consorzio Tutela Grana Padano, Stefano Berni, ha ...
  • 9 Maggio 2019

    Lanciata la blockchain per le filiere di qualità italiane

    Dati certi e qualificati per la blockchain delle filiere agroalimentari. La società di certificazioni Csqa di Thiene (Vi) ha realizzato Choral Trust, piattaforma progettata per valorizzare e semplificare il sistema di controllo e certificazione a garanzia dei prodotti di qualità italiana. Una prima sperimentazione concreta vede l'applicazione Choral Trust su quattro realtà: l'azienda Lattebusche con la filiera bio, il Grana Padano DOP con la totale e trasparente tracciabilità del prodotto grattugiato, l'Aceto Balsamico di Modena IGP con il controllo delle informazioni di filiera e il ...
  • 8 Maggio 2019

    RURALHACK – Blockchain per l’agrifood

    Il rapporto RuralHack su uno dei settori chiave dell’economia italiana chiamati ad innovarsi per rispondere alle sfide globali (cambiamenti climatici e crescita della popolazione) e combattere i grandi nemici dell’agrifood italiano (italian sounding e contraffazione). Il documento intende riflettere sull’uso della Blockchain a vantaggio del sistema dell’agrifood, con un riferimento specifico al nostro Paese che, negli ultimi anni, vede riconosciuto il settore agroalimentare come uno dei principali motori dell’economia, con un potenziale sviluppo ulteriore (anche più ecologico) ...
  • 7 Maggio 2019

    (VIDEO) – Blockchain Plaza, Centinaio: blockchain non diventi motivo di scontro

    "Un argomento come la blockchain non può diventare un argomento di scontro - ha dichiarato ieri il Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio, ospite all'inauguranzione di Blockchain Plaza, evento moderato da Mauro Rosati, Direttore Generale di Fondazione Qualivita - Motivo per cui fino alle elezioni europee ho bloccato le questioni più importanti del Mipaaft che coinvolgono gli altri ministeri. Dove ci mette la faccia soltanto Gian Marco Centinaio si continua a mandare avanti le cose. Ma quando devo metterci la faccia insieme ad altre persone preferisco aspettare le elezioni...
  • 6 Maggio 2019

    TUTTOFOOD 2019, oggi l’apertura del programma di Blockchain Plaza

    Mauro Rosati, direttore generale di Fondazione Qualivita, modererà gli eventi che animeranno Blockchain Plaza, il progetto ideato da CSQA e Euranet per condividere esperienze, idee e proposte sulle tematiche relative alla blockchain nel settore alimentare. Le iniziative si terranno lunedì 6 maggio e mercoledì 8 maggio al'interno di TUTTODIGITAL, Padiglione 10.   Evento di apertura: 6 MAGGIO 2019 | 14:00 - 17:00 Modera: Mauro Rosati - Direttore Fondazione Qualivita 14:00 : La Blockchain per la tutela delle produzioni di qualità italiane. Gian Marco Centinaio, Ministro delle ...
  • 2 Maggio 2019

    CSQA a TUTTOFOOD con la Blockchain per l’agroalimentare

    CSQA sarà presente a TUTTOFOOD Milano 2019, dal 6 al 9 maggio, per presentare le nuove soluzioni operative a sostegno della crescita internazionale delle eccellenze agroalimentari italiane con un doppio impegno: supporto alle imprese nell’area Tuttoregional e incubatore di soluzioni digitali nella sezione Tuttodigital. Simbolo dell’innovazione sarà Blockchain Plaza, un’iniziativa inedita pensata per condividere esperienze, idee e proposte sul tema food blockchain.  Tra le altre grandi novità presentate da CSQA, ci sarà Choral trust, la piattaforma blockchain progettata per ...
  • 30 Aprile 2019

    DOP e IGP alla prova del fattore 2B

    In questi ultimi anni il settore agroalimentare ha affrontato molte sfide nel campo dell’innovazione, come quella del marketing digitale che, nel suo complesso, possiamo dire superata brillantemente come dimostrano i numeri del rapporto WEB DOP che abbiamo pubblicato anche in questo numero di Consortium. Il Food, e in particolare il mondo delle DOP IGP, si é dimostrato all’altezza della prova e la forte presenza nelle conversazioni digitali di tutto il mondo, così come la capacità di imporre un linguaggio complesso segno dell’ampia rete di collegamenti del sistema IG, confermano come ...
  • 30 Aprile 2019

    Blockchain nel settore agroalimentare: vantaggi e rischi

    L’evoluzione nella gestione dei dati nelle filiere agroalimentari, dal controllo alla garanzia di conformità fino agli sviluppi di comunicazione con il consumatore La gestione dati è un tema che le filiere agroalimentari conoscono bene, in quanto è condizione sine qua non per dimostrare e assicurare al cliente (GDO e consumatore) la qualità, la food safety, la rintracciabilità e gli aspetti valoriali dei prodotti immessi in commercio. I dati rappresentano l’elemento focale per dimostrare la conformità dei prodotti alle regole definite (disciplinari, capitolati di fornitura, accordi ...
  • 30 Aprile 2019

    Blockchain e certificazione, una soluzione per il settore

    A Tuttofood la presentazione di ChoralTrust, la piattaforma progettata da CSQA Certificazioni per l’acquisizione dei dati della blockchain e l’applicazione del controllo in modalità Virtual Audit Si chiama ChoralTrust la piattaforma di parte terza appositamente progettata da CSQA per la qualificazione dei dati funzionali alla certificazione, in grado di acquisire i dati dalla blockchain di ciascun operatore della filiera e di applicare le procedure di controllo sui dati in modalità Virtual Audit. La soluzione CSQA ChoralTrust permette di ottenere i seguenti vantaggi condivisi con gli ...
  • 29 Aprile 2019

    Blockchain Plaza l’evento di punta di TUTTOFOOD 2019 con il Ministro Centinaio

    Sarà innovazione la parola chiave dell’edizione 2019 di TUTTOFOOD, la fiera internazionale del B2B dedicata al settore food che si svolgerà a Milano dal 6 al 9 maggio. La novità di questa edizione sarà infatti TUTTODIGITAL, l’area interamente predisposta per dare visibilità alle novità che stanno supportando e trasformando la filiera agroalimentare, grazie al contributo di aziende e start-up. Uno step fondamentale per trovare nuovi strumenti digitali che soddisfino il bisogno dei consumatori di reperire informazioni riguardo i prodotti che acquistano. Elemento centrale dell’a...
  • 23 Aprile 2019

    Blockchain e Big data, Rosati: “Una nuova fase per l’agroalimentare da affrontare come sistema”

    A parlare di Blockchain nel settore agroalimentare, spesso si riceve un’alzata di spalle, quasi a voler sottolineare che la disponibilità di informazioni dettagliate circa il processo produttivo non è certo una novità per il settore agroalimentare. In effetti un sistema nel quale dei blocchi condividono delle informazioni senza la possibilità di modificare le notizie raccolte somiglia molto all’iter di riconoscimento o modifica del disciplinare di produzione di un formaggio DOP o di un vino DOCG. Ma la Blockchain non è semplicemente un sistema, più evoluto rispetto al passato, per ...
  • 14 Marzo 2019

    Soluzione blockchain CSQA per la tracciabilità nel settore food

    CSQA - organismo di certificazione italiano leader nel settore agroalimentare - ha presentato "CSQA Choral Trust", la soluzione blockchain realizzata come supporto per tutte le aziende del settore agroalimentare per migliorare la gestione dei dati delle filiere e garantire al consumatore sicurezza e qualità dei prodotti agroalimentari assicurando informazioni dirette e trasparenti. Specificamente progettato per il settore agroalimentare, questo strumento garantisce un vantaggio competitivo, migliora la trasparenza della supply chain dal campo alla tavola, aumenta l'efficienza permettendo ...
  • 11 Marzo 2019

    Presentazione Tuttofood 2019: CSQA con la soluzione blockchain

    Quanto è affidabile (e verificabile) la tracciabilità nel settore agroalimentare? Mai abbastanza, probabilmente. Perché la garanzia di origine e di percorso di un prodotto è un fatto serio. Che tutela il consumatore, ma anche le stesse aziende che compongono la filiera. È rincuorante venire a conoscenza che enti come il CSQA - l'organismo italiano per la certificazione dei prodotti, socio fondatore di Qualivita e Valoritalia - si adoperino per portare soluzioni innovative proprio in materia di tracciabilità agroalimentare. Una, molto importante, è arrivata giusto qualche settimana fa: ...
  • 11 Marzo 2019

    Tracciabilità e blockchain: oggi la conferenza stampa dell’edizione più digital di Tuttofood

    Pronti per la conferenza stampa TuttoFood 2019, che darà inizio ai preparativi per l'edizione della fiera internazionale del settore food&beverage più attesa. Quest'anno tra le grandi novità, ci sarà una nuova area TuttoDigital dedicata alla trasformazione digitale. In cui saranno presenti con il progetto Blockchain Plaza, un' arena organizzata in collaborazione con aziende come CSQA certificazioni, Amazon Web Service (AWS), Gs1 Italy, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ChoralChain (Euranet) Tech data Italia, Becker LLC, Infocert, che si focalizzerà sulle potenzialità di ...
  • 11 Febbraio 2019

    “CSQA Choral Trust”: la soluzione blockchain CSQA per la tracciabilità nel settore food

    Al centro del progetto la gestione dei dati e la comunicazione diretta con il consumatore Presentata “CSQA Choral Trust”, la soluzione blockchain realizzata da CSQA come supporto per tutte le aziende del settore agroalimentare per migliorare la gestione dei dati delle filiere e garantire al consumatore sicurezza e qualità dei prodotti agroalimentari assicurando informazioni dirette e trasparenti. CSQA Choral Trust, specificamente progettata per il settore agroalimentare, garantisce infatti un vantaggio competitivo, migliora la trasparenza della supply chain dal campo alla tavola...