Argomento: MADE IN ITALY

  • 18 Luglio 2019

    L’hub delle tecnologie agricole ha già coinvolto 40mila ettari

    Unire due eccellenze made in Italy, le tecnologie aerospaziali e l'agroalimentare, per sviluppare un know how nell'agricoltura di precisione da esportare sui mercati internazionali. È l`obiettivo di IBF Servizi nata nel 2017 da una partnership pubblico-privata tra l'Ismea e Bonifiche Ferraresi che nel primo anno di attività ha già coinvolto 4omila ettari di superfici agricole. Una compagine che si è appena allargata a due partner dipeso: A2A e Leonardo (che invece sarà presente con e-Geos società di Telespazio e dell`Agenzia spaziale italiana). Con questi due nuovi ingressi IBF ...
  • 12 Luglio 2019

    Prodotti DOP e IGP per affrontare il caldo d’estate

    Quando la temperatura aumenta fino a superare anche i 30 gradi, non c’è più spazio nella propria dieta per tisane, zuppe di legumi e piatti caldi. I nostri menu cambiano decisamente: il piatto freddo diventa leader della tavola. Ecco allora che prosciutto crudo, prosciutto cotto, bresaola, salame e mortadella, diventano protagonisti indiscussi, serviti al naturale o ingredienti di ricette sfiziose e possono diventare, con i giusti abbinamenti, un pasto completo sotto diversi aspetti. “Anche in estate i salumi possono rappresentare una soluzione per un pasto veloce, fresco e leggero ...
  • 10 Luglio 2019

    Vino Nobile di Montepulciano DOP, in etichetta la dicitura “Toscana”

    "Vino Nobile di Montepulciano. Denominazione di origine controllata e garantita. Toscana”. Dopo l’adozione della modifica anche da parte del Ministero, sarà questa la dicitura obbligatoria per il Vino Nobile di Montepulciano, dopo che la Regione Toscana nella data dell’8 luglio ha approvato le modifiche al disciplinare della prima Docg italiana che avrà, tra le prime della regione, l’obbligatorietà di indicare la dicitura “Toscana”. Delibera che accoglie la richiesta unanime dell’interprofessione rappresenta dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano. Le modifiche ...
  • 4 Luglio 2019

    Il Consorzio Parmigiano Reggiano partner del “Villaggio Coldiretti”

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano sarà partner di Villaggio Coldiretti, la grande fattoria urbana che sorgerà a Milano dal 5 al 7 luglio 2019 tra piazza del Cannone e piazza Castello. Un’area di 200mila metri quadri che accoglierà decine di migliaia di agricoltori provenienti da tutta Italia per far conoscere il lavoro, le produzioni e le ricette della tradizione Made in Italy. Il Consorzio sarà presente a Villaggio Coldiretti con uno stand situato all’ingresso di piazza Castello – posizione 90. Lo spazio ospiterà per tutta la durata della manifestazione un caseificio presso ...
  • 20 Giugno 2019

    Vigne costiere, in Italia una DOP su tre ha la vista mare

    Basterebbe aprire un atlante e ricordare gli 8mila km di coste che può vantare l'Italia. Eppure certi numeri, quando li leggi per la prima volta, sono sorprendenti. Nel nostro Paese, quasi una DOP del vino su 3 ha una finestra sul mare. Dalle spettacolari terrazze delle Cinque Terre dove si produce lo Sciacchetrà al fenomeno Vermentino di Sardegna, e dallo storico Marsala al celebre Passito di Pantelleria, i «vini da mare» (e da amare) sono tantissimi e svelano un legame tra terra, acqua, aria e sale che si perde nella notte dei tempi. A fare il punto ci pensa il responsabile di ...
  • 19 Giugno 2019

    La lunga settimana dell’Aceto Balsamico di Modena IGP, da New York a Bruxelles

    Da Modena a New York City, passando per Bruxelles. La lunga settimana dell’ Aceto Balsamico di Modena IGP è iniziata ieri con la partecipazione del Consorzio di Tutela all’ Authentic Italian Table, iniziativa comune a 23 CCIE (9 Nord America, 12 Europa, 2 Asia) coinvolte nel progetto True Italian Taste per la promozione della tradizione culinaria italiana e del prodotto autentico 100% Made in Italy. Una iniziativa organizzata per celebrare la cucina italiana in Belgio, nata dalla collaborazione tra la Camera di Commercio Belgo-Italiana e F.I.C. Belgio (Federazione Italiana Cuochi in ...
  • 12 Giugno 2019

    CSQA alla Camera dei Deputati – Legalità e sostenibilità del Made in Italy

    Maria Chiara Ferrarese, vicedirettore CSQA, interviene al Convegno "Legalità e sostenibilità del Made in Italy" alla Camera dei deputati sulla necessità di uno standard di unico per la certificazione di sostenibilità dei prodotti, delle  imprese e dei territori italiani come fattore di competitività globale delle aziende made in Italy. Organizzato dal Presidente della Commissione Agricultura Filippo Gallinella l’incontro ha permesso anche il racconto della Best Practices dello standard di Zucchi 1810 “Olio extra vergine di oliva 100% Italiano Sostenibile”. Fonte: CSQA ...
  • 11 Giugno 2019

    La Piadina Romagnola IGP vittoriosa in Canada

    Il Consorzio di promozione della Piadina Romagnola IGP ha vinto la sua battaglia legale in Canada: nessuno potrà registrare il marchio "La Piadina", altrimenti verrà considerato contraffazione. Soprattutto, quello del consorzio romagnolo è un precedente legale importante per tutto il mondo delle DOP e delle IGP italiane, la cui tutela legale è garantita soltanto all'interno dei confini dell'Unione europea: a meno che i trattati di libero scambio stabiliscano diversamente, infatti, fuori dalla Ue le Indicazioni geografiche sono solo un brand commerciale, non un marchio registrato. Con ...
  • 22 Maggio 2019

    Il rapporto sul turismo Enogastronomico Italiano 2019

    Nel corso degli ultimi anni il ruolo dell'enogastronomia nel turismo è profondamente cambiato, sia sul fronte dei comportamento dei turisti, sia su quello del l'offerta. Aumenta la fruizione di esperienze a tema enogastronomico con il 98% dei turisti italiani che, a prescindere che si muovano per turismo balneare, di montagna o per business, ha partecipato ad almeno una attività di questo genere nel corso di un viaggio. Questa seconda edizione dei rapporto ha il patrocinio del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, di ENIT, Federculture, ISMEA, Fondazione ...
  • 15 Maggio 2019

    Made in Italy, la nostra più grande risorsa

    Il Belpaese, il nome stesso lo dice, evoca uno stile di vita che tanti ci invidiano. Richiama valori di autenticità, cura delle cose, suggestioni e la poesia che il fatto ad arte genera in ognuno. Gli stranieri sono fortemente sensibili a ciò che viene dall'italia, nella convinzione che italiano significhi, soprattutto tempi di vita accettabili e lenti, amore per i dettagli, stile ed eleganza, in una sola parola bellezza. Bellezza nel senso più ampio del termine. Arte, storia, buon cibo, cultura, sole, mare e molto ancora. Elementi da cui Nordamericani, Tedeschi, Giapponesi e tanti altri, ...
  • 13 Maggio 2019

    Una politica industriale anche per food e beverage

    L'importante iniziativa romana della scorsa settimana organizzata da Federalimentare e il corposo lavoro di ricerca sul settore condotto della Luiss hanno avuto il merito di ricollocare nell'agenda delle priorità italiane la riflessione sul futuro delle nostre aziende del food. Come ben si sa l'agroalimentare italiano è percorso in questo momento da un conflitto di rappresentanza, da una parte si fa notare l'iniziativa tambureggiante della Coldiretti e della collegata Filiera Italia e dall'altra la Federalimentare del neo-presidente Ivano Vacondio ribatte colpo su colpo. Non è questa la ...
  • 10 Maggio 2019

    Primitivo di Manduria DOP, il Consorzio blocca i falsi in Italia, Cile e Portogallo

    La strategia di attacco messa in atto dal Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria per tutelare la grande doc pugliese nei Paesi internazionali, incassa risultati importanti: lo stop a marchi ingannevoli in Italia, Cile e Portogallo. Attualmente è in fase di trattativa l’opposizione di etichette in Sud Africa, Germania e Francia. “Proprio perché è così amato all’estero il Primitivo di Manduria è il prodotto sul quale maggiormente si possono concentrare fenomeni di imitazione – afferma Mauro di Maggio, presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria - Una ...
  • 7 Maggio 2019

    (VIDEO) – Blockchain Plaza, Centinaio: blockchain non diventi motivo di scontro

    "Un argomento come la blockchain non può diventare un argomento di scontro - ha dichiarato ieri il Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio, ospite all'inauguranzione di Blockchain Plaza, evento moderato da Mauro Rosati, Direttore Generale di Fondazione Qualivita - Motivo per cui fino alle elezioni europee ho bloccato le questioni più importanti del Mipaaft che coinvolgono gli altri ministeri. Dove ci mette la faccia soltanto Gian Marco Centinaio si continua a mandare avanti le cose. Ma quando devo metterci la faccia insieme ad altre persone preferisco aspettare le elezioni...
  • 7 Maggio 2019

    Salumi Piacentini DOP: il 2018 si conclude con un incremento della produzione

    Buone notizie dal Consorzio Salumi DOP Piacentini che ha chiuso il 2018 con un bel segno più sulla produzione. Infatti, per quanto riguarda i dati produttivi del 2018 dei prodotti piacentini DOP confezionati, troviamo al primo posto il Salame Piacentino con un totale di circa 550.920,72 kg, seguito da Coppa Piacentina con 463.956,92 kg e infine Pancetta Piacentina con 349.751,91 kg. Parlando invece di prodotto affettato, fra le più consumate troviamo la Coppa Piacentina con ben 361.814,97 kg di prodotto, a seguire Pancetta Piacentina con 289.475,58 kg ed infine con una sostanziale ...
  • 30 Aprile 2019

    Gli USA amano il food&wine italiano

    Trend crescente nel mercato USA per il paniere agroalimentare italiano Il mercato a stelle e strisce continua a rappresentare una opportunita’ irrinunciabile per il settore agroalimentare italiano. I dati confermano che l'economia statunitense ha continuato a crescere nei primi nove mesi del 2018 superando in ciascun trimestre le crescite registratesi nei primi tre trimestri 2017. La spesa delle famiglie è rimasto il principale fattore di sostegno alla crescita dell’economia, sostenuta da una situazione di quasi piena occupazione e da una fiducia dei consumatori che si protrae ormai da ...
  • 29 Aprile 2019

    Agroalimentare, settore forte del made in Italy

    L'economia italiana va male e su questo non ci sono dubbi ma non mancano i settori che continuano a far bene. Si tratta di industrie particolarmente forti che riescono a prosperare nonostante le difficoltà sul mercato interno - caratterizzato da consumi deboli - e gli ostacoli su quelli esteri, dove il numero e l'intensità delle guerre commerciali è in decisa crescita. Fra queste spicca il comparto agroalimentare, non a caso uno dei fiori all'occhiello del Made in Italy non solo dal punto di vista commerciale ma anche culturale. Secondo le stime Istat rielaborate dall'Osservatorio Tuttof...